pulcini di araucana
I nuovi pulcini di Araucana
7 giugno 2016

Maggio fave e carciofi

fave e carciofi

In questo periodo il nostro orto è pieno di fave e carciofi. Le fave meglio consumarle fresche sono anticolesterolo e contengono  vitamine, soprattutto la C e molte del gruppo B,  vitamina A ed E, e  minerali; buona la presenza di ferro, accompagnato da potassio, fosforo, calcio, sodio, magnesio, rame, selenio.
Pensate sulle tavole degli antichi romani non mancavano mai.
Come spesso accade alle volte non riesco a raccoglierle in tempo e se sulla buccia appare una colore rossastro, non sono più buone da mangiare crude ma adattissime a creme e zuppe, certo si perdono un po’ di vitamine ma l’apporto calorico è maggiore e le proteine notevoli e poi …Non si butta via nulla dall’orto.
Ecco come le faccio:
Zuppa di fave: soffriggere cipolla e scalogno in olio extravergine di oliva,poi buttare le fave(attenzione qui sta il trucco precedentemente sbollentate e private della pellicina ) considerate 1 cipolla per 1 kg di fave, potete aggiungere un pomodoro ed altri odori e se volete perfino il riso!Ottima
Crema Di fave: Sbollentate e private le fave dalla pellicina bollitele e con un minipimer formate una crema soffice,potete servirla su pane abbrustolito sfregato con aglio,o insaporirla a piacere con menta peperoncino timo.
Poi alla prossima, carciofi e fave come condimento della pasta, lasagne ai carciofi e la mitica ricetta dei carciofini sott’olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione, il sito aiadelleoche.it utilizza cookies tecnici e di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina Informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell'Informativa estesa ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close